Azienda

L’attività della Astesana ebbe inizi nel 1945, subito dopo la Seconda Guerra Mondiale, ad opera dei fratelli Mario Astesana (Lagnasco 12/10/1921), Cesare Astesana (Lagnasco 25/04/1925) e Gaudenzio Astesana (Villafalletto 08/09/1926). I tre fratelli inizialmente coadiuvarono la madre, Angela Ballario, rimasta vedova nel 1934, nell’attività di commercio di cereali da lei intrapresa.

La “Astesana Fratelli”, società di fatto, nacque il 20 febbraio 1946 continuando l’attività di commercio di cereali e commercializzando i mangimi della ditta “Francesco & Umberto Vismara”. La produzione in proprio di mangimi iniziò nel 1955 sotto al portico di casa e verrà poi progressivamente ampliata nel tempo fino al 1963, anno in cui fu costruito il primo mangimificio. Il 26 febbraio 1974 la società di fatto si trasformò in Società in Nome Collettivo.

Nel 1979 venne costruito un nuovo e più ampio impianto, tutt’ora funzionante, in sostituzione del precedente mangimificio. Il 21 novembre 1980 la SNC si trasformò in Società per Azioni e negli anni successivi sono entrati a far parte del gruppo degli azionisti i tre figli Cesare, Fulvio e Chiara e, più recentemente, i tre nipoti Davide, Lorenzo e Alberto.

La società ha successivamente deciso di allargare le proprie attività in Italia e all’estero diversificando ed investendo in altri settori quali allevamento, produzione di energia da fonti rinnovabili, costruzioni, ramo immobiliare, ristorazione, settore alberghiero, trasporti e settore enologico.